Pavimenti

Pavimenti per interni ed esterno della casa

Pavimenti per la casa

La pratica di rivestire i pavimenti delle casa con marmi, pietre, sassi e ogni altro tipo di materiale presente in natura, ha origini molto antiche. I reperti archeologici che risalgono all'epoca egiziana, etrusca e romana, sono la concreta testimonianza che già nell'antichità si utilizzavano  il lastricato e il mosaico per la pavimentazione degli ambienti interni e il basolato per le strade. All'interno delle case la pavimentazione, già in epoca antica, divenne simbolo di affermazione di un determinato status sociale per cui l'utilizzo di tecniche cromatiche particolari e l'impiego di materiali sempre più pregiati, cominciò ad apparire nelle abitazioni "nobili" di ogni epoca storica. 

Per lo stesso valore simbolico, a partire dal Risorgimento, la pavimentazione comincia ad essere utilizzato nelle chiese e nei palazzi storici , solo dalle  famiglie più ricche e facoltose, a causa degli elevati costi determinati sia dal pregio dei materiali che dalle tecniche di lavorazione, che venivano affidate ad artigiani specializzati. Solo a partire dal 1800, la pavimentazione diventa accessibile ad ogni classe sociale e compare in tutte le case, anche se con modalità di applicazione ed utilizzo di materiali, estremamente differenti. 

Oggi giorno i pavimenti sono diventati una parte essenziale dell' arredamento delle nostre case sia da un punto di vista funzionale che estetico.  In virtù di ciò sul mercato esistono svariate tipologie di pavimenti che rispondono alle differenti esigenze di ordine pratico, economico e funzionale dei consumatori. 

Pavimenti moderni

Pertanto, per operare una scelta consapevole e rispondente alle proprie necessita può essere particolarmente utile conoscere le principali tipologie di pavimentazioni presenti, oggi, in commercio.

Pavimenti in Marmo: il marmo e' un materiale naturale particolarmente gradevole ed elegante, da un punto di vista estetico, ma anche molto costoso. Proprio a causa dei costi elevati di materiali,  questo tipo di pavimentazione, molto usata negli anni 70, oggi è adoperata quasi esclusivamente per ambienti particolarmente eleganti e preziosi. La particolarità e l'importanza di questo tipo di pavimentazione  e' determinata dal fatto che il marmo e' un prodotto naturale "vivo" e, per questo, in grado di assumere colorazioni estremamente varie che vanno dal blu, al verde fino al rosso, arricchite dalle particolarissime venature . Ogni pavimento in marmo è, quindi, un pezzo unico ed inimitabile. 

Pavimenti in legno a listoni

Pavimenti in Legno: il legno è un materiale naturale di grande valore e pregio, molto utilizzato per la pavimentazione di ogni tipo di abitazione. Il suo impiego, infatti, conferisce agli ambienti una grande eleganza e si adatta perfettamente ad ogni stile di arredamento. La realizzazione di questo tipo di pavimenti può prevedere l'uso di diverse tipologie di legno quali ad esempio il rovere, il larice, il lapacho o il preziosissimo tek indonesiano. Molte aziende, oltre al tipico parquet in legno propongono preziose soluzioni artigianali intersiate con disegni di vario tipo, particolarmente belle. 

Pavimenti in Cotto : il cotto è una forma artistica molto antica che si ottiene facendo cuocere un impasto fatto con terra e acqua. Si tratta di un materiale utilizzato per la pavimentazione, fin dai tempi antichi. La pavimentazione viene realizzata accostando blocchi di terracotta di differenti forme e dimensioni. Questo tipo di pavimento è utilizzabile sia per gli ambienti interni che esterni ed è molto semplice da pulire. Il cotto rappresenta la soluzione ideale per casali antichi o ambienti in stile coutry.  

Pavimenti in Resina: si tratta di una tipologia di pavimentazione molto in voga in questi anni grazie alle caratteristiche della resina che riesce ad essere molto flessibile e malleabile prestandosi perfettamente a tecniche particolari di lavorazione in grado di trasformare un pavimento in una vera e propria opera d'arte, per esempio mescolando la resina con i colori. 

pavimenti in pvc

Pavimenti in PVC : sono realizzati in PVC, cioè con il cloruro di polivinile di origine plastica è particolarmente diffuso e molto economico e si rivelano particolarmente adatti agli ambienti grandi e di grande affluenza come ad esempio scuole o uffici. Sono lisci, molto facili da pulire, antiscivolo e intallabili con estrema facilità.  

Molte altre sono le tipologie di materiali per pavimentare: gli interni e l' esterno di una casa, un ufficio, un locale commerciale, un giardino, una struttura ricettiva ........

Tra le altre tipologie di pavimento ricordiamo: